Evento
CPO LOUNGE COMMUNITY - SCENARI SENZA CONFINI

I Trend Emergenti della Supply Chain

N.B. - La modalità di accesso all'evento sarà in presenza presso Regina Palace Hotel, Stresa (VB).

  • 1 giornata
  • Stresa (VB)
  • 7 ottobre 2022
  • ore 9.30/17.00
La partecipazione all'evento è GRATUITA
0,00 €

Forze potenti e inaspettate frenano i mercati mondiali creando impatti rilevanti nel mondo reale e sulla reddittività presente e futura delle aziende. Tensioni sui prezzi, crescita dell’inflazione, tensioni geopolitiche imprimono pressioni ad una velocità incredibile, sulla natura del business di prodotto e di servizio per energia, trasporti, prezzi riducendo la marginalità...

...Questi mesi erano dedicati alla realizzazione di un nuovo piano di recovery, la contingenza della guerra ci ha distratti e rallentandone riforme e attuazione dei piani del PNRR. Dibattiti accesi sulle ricadute dei blocchi commerciali, riforme e utilizzo di risorse aggiuntive dimostrano una ricerca di competitività, sugli investimenti, sulle rinnovabili di fronte ad un embarco sul petrolio e gas russo. Nuovi scenari da valutare con una variabile critica il tempo.

 

Il piano di repower EU ha un ritardo importante e l’indipendenza dalla Russia è attesa per il 2027. Fusioni e acquisizioni, strategie di sourcing, pressioni sui prezzi sono il risultato di rivalutazioni di strategie attuazione sulla capacità di intercettare il valore per gli stakeholder. Gli scenari più promettenti del new green deal impongono la decarbonizzare facendo fronte alla crisi energetica con 5 provvedimenti di sanzioni. Il principio del “successo sostenibile”, che guida attraverso l’innovazione, nell’adozione di strategie sempre più orientate alla sostenibilità dell’attività d’impresa e delle comunità nel lungo periodo.

 

Siamo di fronte ad un’opportunità senza precedenti riutilizzare, ripensare e inventare mercati e contesti operativi efficienti e sostenibili. L’ Interruzione è una risorsa di tempo prezioso per adattarci al nuovo contesto, di ripensare in modo diverso a nuovi modi di lavorare (smart e lavoro flessibile), distribuire le risorse scarse disponibili (energia, materie prime e derrate alimentari). Saremo in grado di sfruttare intuizioni, attuare miglioramenti, raggiungere accordi, affrontare investimenti per un futuro sostenibile con una logica di integrazione nelle pratiche aziendali.

 

Le singole parti della supply chain per anni sono state gestite disgiuntamente. In questo panorama amministratori delegati e leader di supply chain e Procurement, sono in prima linea nella transizione verso un futuro di mercati di fornitura e catene logistiche stabili e resilienti, di nuovi prodotti e servizi e nuove tecnologie. Sta emergendo una nuova generazione di leader di procurement e supply chain predisposti alla velocità, capaci di superare gli ostacoli che l’economia produce in continuazione.

 

La capacità di navigare a breve termine, senza intaccare le risorse di lungo periodo, le capacità di scelta just in case, piuttosto che sorpassare il modello del costo più basso per passare al miglior costo e al miglior valore. In un contesto in cui la cooperazione è ritardata ed emergono particolaristi e divergenze interagiremo con Esperti di economia e professori universitari, esperti di negoziazione, esperti legali per costruire nuove vie, nuove partnership per la salvaguardia delle catene del valore. I Mega trend di tecnologie, sostenibilità e risorse scarse, tensioni geopolitiche continueranno a spingere un cambiamento, prevedibilmente imprevedibile. Quale indirizzo per le catene di approvvigionamento? Quale scenario vorresti fare tuo?

12 crediti per il mantenimento dell'attestazione Q2P ADACI

SEDE DI RIFERIMENTO Hotel Regina Palace C.so Umberto I, 29
C.so Umberto I, 29 - Stresa (VB) - Lombardia