Webinar
Fucinandum VIII edizione & Adotta una Tavola AON

 

N.B. - Successivamente alla registrazione gli iscritti riceveranno, dalla Segreteria Nazionale ADACI, una mail con le credenziali per poter accedere alla piattaforma GO TO MEETING e collegarsi in diretta streaming all’evento.

  • 3 ore
  • 21 febbraio 2023
  • ore 14.30-18.00
La partecipazione all'evento è GRATUITA
0,00 €

Evento già svolto

QUESTO CORSO SI SVOLGERA’ ANCHE A:
  • Milano
  • 27 febbraio 2024
  • ADACI, sempre attenta alle situazioni di mercato ed alle criticità generate dagli eventi inattesi degli ultimi anni, ha ritenuto corretto ed efficace affrontare all’interno del Fucinandum Innovation temi di particolare interesse per la funzione Procurement.

    Negli ultimi anni è decisamente aumentata l’attenzione alla business continuity sia dei servizi sia dei materiali inseriti nel flusso produttivo di aziende industriali che terziarie, con una crescente interazione tra le attività tradizionali ed i servizi innovativi, per semplificare ed automatizzare sempre di più i processi riducendo il rischio complessivo di fornitura.

     

    LA GESTIONE DEL SUPPLY CHAIN RISK TRA STRUMENTI E MODELLI INNOVATIVI

    In uno scenario incerto e volatile come quello attuale, caratterizzato da fenomeni “disruptive” come la crisi energetica, la guerra russo-ucraina e l’interconnessione globale, il Supply Chain Risk risulta particolarmente rilevante per le organizzazioni di qualsiasi tipo, settore e dimensione. Tale rischio può infatti generare sulle aziende impatti economico-finanziari, operativi e reputazionali, compromettendo, nei casi peggiori, la continuità aziendale e la creazione di valore nel tempo.

    Per gestire efficacemente tale rischio, è necessario dotarsi di modelli e strumenti innovativi, che consentano di incorporare la valutazione del Supply Chain Risk nel processo negoziale e di monitorare nel continuo i rischi, abilitando un processo decisionale tempestivo e consapevole in merito alle strategie di acquisto da adottare.

    Insieme ad esperti e accademici dal mondo del Risk Management e della Supply Chain, nell’Adotta una tavola organizzato con il partner AON saranno portate alcune evidenze dei nuovi modelli e strumenti che le Organizzazioni possono adottare per gestire in maniera ottimale il Supply Chain Risk.

    All’Adotta una tavola parteciperanno:

    Prof. Paolo Trucco, professore di Industrial Risk Management e direttore del Dottorato in Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano

    Francesco Cagnetti, Head of Internal Audit & Risk Management, Italo – Nuovo Trasporto Viaggiatori

    Luca Battista, Head of Risk Office, Italo – Nuovo Trasporto Viaggiatori

    Sara Maria Masini, Risk, Audit & Compliance Services Division Manager, Aon Advisory and Solutions

     

    FUCINANDUM INNOVATION

    Le Aziende in questi ultimi anni hanno compreso l’importanza del procurement a cui chiedono di affrontare quotidianamente problematiche anche nuove in un clima di incertezza per la reperibilità e per i costi. Le risorse umane impiegate nel settore procurement dovranno acquisire più conoscenze e competenze specifiche grazie alle quali siano capaci di gestire in modo innovativo e proattivo le situazioni difficili e mutevoli esistenti.

    L’evoluzione delle professionalità nel Procurement in un mercato sempre più difficile da anticipare e gestire sarà il tema del FUCINANDUM in cui sarà analizzata l’importanza del miglioramento delle competenze riconosciute, attestate e certificate. La persona al centro per acquisire conoscenze, per  formarsi ed ottenere riconoscimenti personali.

    Nel Fucinandum interverranno:

    •Competenze professionali manageriali: punti chiave e metodi valutazione

         Prof. Emanuela Delbufalo, UER - Università Europea di Roma

         Prof. Francesco Rizzi, Università di Perugia

    •Attestazioni, certificazioni e qualifiche professionali tra competenze ed abilità, a cura di

         Alessio Paša, Responsabile Commerciale ADACI Formanagement

         Andrea Lucarelli, Responsabile Formazione ADACI

         Fabrizio Santini, Presidente Nazionale ADACI

    •Aspetti gestionali e metodi certificativi delle persone e dei processi, a cura di

         Fabrizio Fujani, Business Stream Manager TUV Rheinland Italia

    •Procurement Innovation, a cura di

         Giampiero Volpi, Strategic Business Analyst Niuma

    Durante il Fucinandum sarà anche presentato l’IFPSM World Summit 2023 che si svolgerà a Firenze il 22 e 23 Settembre 2023, a cura di ADACI

    Ore 14,30
    Apertura Fucinandum Innovation
     

    Fabrizio Santini - Presidente Nazionale ADACI e Amministratore Unico ADACI Formanagement

     
    Ore 14,40
    ADOTTA UNA TAVOLA in collaborazione tra ADACI e AON
     

    LA GESTIONE DEL SUPPLY CHAIN RISK TRA STRUMENTI E MODELLI INNOVATIVI

     

    Prof. Paolo Trucco - Professore di Industrial Risk Management e direttore del Dottorato in Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano

     

    Francesco Cagnetti - Head of Internal Audit & Risk Management, Italo – Nuovo Trasporto Viaggiatori

     

    Luca Battista - Head of Risk Office, Italo – Nuovo Trasporto Viaggiatori

     

    Sara Maria Masini - Risk, Audit & Compliance Services Division Manager, Aon Advisory and Solutions

    Ore 16,10
    PRESENTAZIONE DELL’IFPSM WORLD SUMMIT 2023
     

    Federica Dallanoce - Vice Presidente ADACI

     

    Giovanni Atti - Past President ADACI

     

    Paolo Marnoni - Responsabile Centrale Acquisti BCC Solutions

     

    Fabrizio Santini - Presidente Nazionale ADACI

     
    Ore 16,30
    FUCINANDUM INNOVATION
       

    Competenze professionali manageriali: punti chiave e metodi valutazione

     

    Prof. Emanuela Delbufalo - UER - Università Europea di Roma

     

    Prof. Francesco Rizzi - Università di Perugia

     

    Attestazioni, certificazioni e qualifiche professionali tra competenze ed abilità

     

    Alessio Paša - Responsabile Commerciale ADACI Formanagement

     

    Andrea Lucarelli - Responsabile Formazione ADACI

     

    Fabrizio Santini - Presidente Nazionale ADACI

     

    Aspetti gestionali e metodi certificativi delle persone e dei processi

     

    a cura di Fabrizio Fujani - Business Stream Manager TUV Rheinland Italia

     

    Procurement Innovation

     

    a cura di Giampiero Volpi - Strategic Business Analyst Niuma

    Ore 18,00
    Chiusura evento
     

    4 crediti per il mantenimento dell'attestazione Q2P ADACI